Ortopedia

L’ortopedia è quella branca della chirurgia che studia, previene e cura le alterazioni anatomiche e funzionali dello scheletro, delle articolazioni, dei muscoli e dei tendini, dei vasi e dei nervi: nella colonna vertebrale, nel bacino e negli arti.

L’ortopedia è un ramo della medicina molto vasto ed include anche la traumatologia che ha come obiettivo il trattamento delle lesioni all’apparato locomotore dovute a traumi, incidenti ed infortuni di varia natura; la prevenzione e la cura delle malformazioni congenite e acquisite dell’apparato locomotore; la diagnostica e la terapia di una lunga serie di malattie che hanno localizzazione negli organi di sostegno e movimento (colonna vertebrale e arti).

La traumatologia risulta essere la branca dell’ortopedia più delicata in quanto si occupa di applicare le opportune terapie nei confronti di persone colpite da traumi acuti dovuti ad  incidenti stradali, incidenti sul lavoro, incidenti ed infortuni sportivi, incidenti domestici o legati alla vita quotidiana.