Medicina del lavoro

La medicina del lavoro ha come obiettivo il benessere fisico, mentale e sociale dei lavoratori in tutte le attività, sia pubbliche che private. È nata per garantire le migliori condizioni di lavoro applicando le disposizioni del D. LGS. 81/08 (e successive modifiche), che introduce nella legislazione italiana le misure preventive per il miglioramento della salute e della sicurezza dei lavoratori sui luoghi di lavoro.

La medicina del lavoro si occupa di prevenire tutte le alterazioni dovute all’attività lavorativa: dagli infortuni sul lavoro alle patologie correlate al lavoro; dalle malattie professionali a tutti gli aspetti relativi alle interazioni tra salute e lavoro.

Possibili cause che possono alterare la salute del lavoratore:

  • agenti chimici acidi, basici o tossici in generale, venuti a contatto con vari apparati (respiratori, digerenti e con ripercussioni sul sistema nervoso);
  • agenti fisici come radiazioni, raggi ultravioletti, raggi X, raggi gamma, rumori, vibrazioni, movimenti ripetitivi e tagli;
  • sostanze volatili di variabile tossicità.

Offriamo il servizio di medicina del lavoro in collaborazione con GM Service.